pentole

Pentola a pressione Test 2017

Pentole a pressione hanno il tuo nome, e non senza ragione. Il pratico pentole facilitare il lavoro in cucina è enorme. Con I pratici küchenhelfern può essere una varietà di piatti preparati. Nelle pentole a pressione, anche come drucktöpfe, vegetale o papinsche pentole noto, il pasto notevolmente più veloce preparati. Il più veloce tempo di cottura è una delle principali caratteristiche pratici pentole.
Il conseguente risparmio di tempo è un altro vantaggio, che attraverso l’utilizzo di una pentola a pressione nasce. Le velocità di pentole inoltre sorprendentemente po ‘ di energia. Così, coloro che per pentola a pressione per decidere il costante aumento dei prezzi dell’energia un trucco. Vi sono numerosi altri vantaggi, che abbiamo nel nostro articolo di educare.

Pentola a pressione test 2017

Il cibo in una pentola a pressione, pressione e vapore esposto. Nascono, così, notevolmente più alte temperature, con il tradizionale cottura. Gli alimenti da cuocere non solo più veloce, ma dopo la cottura molto più nutrienti, in altri condimenti sarebbe perso. In una pentola preparate gli alimenti conservano il loro sapore.
Esiste una vasta gamma di modelli di pentola a pressione, che è nettamente diverso. Diversi produttori di competere sul mercato in rapida crescita küchenmarkt. Negli ultimi anni sono numerose le novità di esserci stato, I diversi tipi di proprietà. Abbiamo I modelli più famosi testato.
Le informazioni più importanti, siamo in una tabella ricicla tutto più comuni pentole a pressione per saperne di. Comunque, illustriamo in dettaglio, come una pentola a pressione funziona. Verrà inoltre spiegato tutto quello che la cronistoria dei più veloci pentole bisogno di sapere.

Storia evolutiva delle pentole a pressione

La prima pentola a pressione è stato 1674 sviluppato. Allora è venuto l’ingegnere denis papin, quasi contemporaneamente allo sviluppo della macchina a vapore e del sommergibile è stato coinvolto, l’idea fondamentale. Voleva una pentola di creare, con la pressione potrebbe essere prodotta. Questa pressione, a causa di un particolare deckelkonstruktion, dovrebbe essere nettamente superiore gartemperaturen.

Storia evolutiva delle pentole a pressione
Il precursore delle pentole a pressione: Nell’anno 1679, ha presentato il suo inventore papin al piatto, che tramite una apposita caldaia disponeva. Il contenitore non è solo il precursore del moderno pentola a pressione, ma anche per lo sviluppo della macchina a vapore, contribuito. Il successo dei suoi vasi poteva dennis papin non sperimentare di più. Morì nel 1712 completamente impoverito. Essere un precursore del moderno pentola a pressione che non si è potuto applicare. In cucina è stato il papin’la pentola non utilizzato. Tuttavia, le poche copie del drucktopfes per universitari e di esperimenti.
Ci dovrebbe essere più di un secolo prima della prima moderna pentola a pressione nasce. La ditta costretto presentato nel 1927, un nuovo tipo di pentola, anche con il vapore e la pressione ha lavorato. Il vaso è stato “Sicomatic” o “Siko”. I tempi di denominazione è stata anche una scorciatoia per una proprietà del kochtopfes, con la quale il fabbricante o il potenziale cliente convincere voleva. “Siko” stava per “Sicurezza-pentola”. Infine, il cibo non è solo più veloce da cuocere, ma anche molto più sicuro possono essere preparati.
Costretto, non fu l’unico produttore che negli anni ‘ 20 del secolo scorso, con il romanzo di pentole appassionati. Così è stato in svizzera, un modello popolare, attraverso la commissione federale azienda sigg è stato realizzato. Il flexsil pentola a pressione, disponeva di un nuovo tipo di valvola limitatrice di pressione, con un particolare gewichtsstein era dotato.

Modelli moderni

Ora, lo sviluppo delle pentole a pressione rapidamente avanti. Il produttore portarono ormai sempre più modelli presenti sul mercato. Negli anni trenta sono state le pratiche di pentole, di conseguenza, estremamente popolare. I vasi sono stati effettivamente nelle cucine. Oggi pentole a pressione hanno avuto I modelli precedenti, tuttavia, ancora poco in comune. Esse generati anche se il vapore e la pressione, tuttavia, ancora non è così efficace. Tutto questo è cambiato quando zurigo, max keller, l’pentole evoluta. Egli ha presentato, pertanto, il 18. Maggio 1946, un brevetto all’istituto svizzero di proprietà intellettuale, per il suo nuovo pentola a pressione per proteggere.

Energetico

L’efficienza energetica pentole sono stati, però, anche di altri produttori. Così, l’azienda ha kuhn rikon 1949 la sua duromatic sul mercato. In austria è stato quasi contemporaneamente, il kelomat presenta. Entrambi I modelli sono stati un tale successo che il marchio è ancora oggi sinonimo di pentole a pressione sono utilizzati.
Negli anni ’60 e degli anni’ 70 è stata la pentola a pressione mercato grazie all’evoluzione della tecnologia esistente rivoluzionato. I modelli più recenti funzionavano ancora più affidabile rispetto alle versioni precedenti. Fino all’inizio del nuovo millennio sono stati ulteriori pentole a pressione, la nuova funzionalità. Si è molto più preciso di cottura.

Vantaggi di una pentola a pressione

In linea di principio, l’uso di una pentola a pressione un sacco di vantaggi.

Vantaggi di una pentola a pressione

  • il più grande vantaggio è sicuramente il risparmio di tempo. Infine, numerosi piatti, molto più veloce di fabbricazione. Avete bisogno di carote non quindici minuti in più, fino al morbido, e quindi commestibile. In una pentola a pressione, necessita di arance colorate verdure, solo cinque minuti, fino a che non commestibile. Per altri alimenti di simile. Alcuni alimenti possono essere ancora più veloce da preparare. Un involtino può già dopo circa 15 minuti, mangiato, se hai una pentola a pressione è preparato. Nella tradizionale preparazione, fino a 90 minuti, fino a quando l’involtino commestibile.
  • chi la pentola a pressione per utilizzare risparmiare ma non solo preziose di vita, ma anche energia. Diversi esperti ritengono che l’uso di una pentola a pressione consente di risparmiare energia. Esistono diversi numeri. In ogni caso, stromersparnisse da 50 a 70 per cento. Ulteriori risparmi possono sorgere quando una moderna pentola a pressione viene utilizzato.
  • alcuni apparecchi sono dotati di diversi livelli su cui piatti diversi allo stesso tempo. Mentre al livello inferiore, ad esempio un arrosto, sul fondo della pentola stufa in maiolica, il vapore che il sopra all’verdure delicatamente cotti. In questo modo, gli utenti possono non solo tutto il piatto, ma anche l’energia di una piastra di risparmiare. Per lavare I piatti della pentola a pressione cade molto meno lavoro.
  • la preparazione alimentare ottenuta con una pentola a pressione permette quindi di risparmiare energia. Allo stesso tempo rimangono le preziose vitamine. Infine, la dieta senza ossigeno preparati, in modo di ossidazione degli alimenti impedisce. Attraverso la più rapida preparazione, le vitamine anche risparmiato. Le più recenti le pentole a pressione sono inoltre dotate di inserti speciali che impediscano che il cibo di cui hanno bisogno di acqua a contatto. Così, le vitamine e il sapore del cibo non all’acqua erogata. L’originale sapore del cibo rimane. Questa differenza può essere anche di gusto.
  • quando si utilizza una pentola a pressione non provoca nessuna odori, perché il cibo in un sistema chiuso.
  • inoltre, sono ideali per la pratica di pentole non solo per cucinare. Con una pentola a pressione è possibile surgelati prodotti molto più veloce scongelati.
  • I dispositivi sono inoltre, per il ridursi di frutta o verdura. La pentola a pressione, quindi, può essere utilizzata anche per gustose marmellate di connessione.

Consigli per l’acquisto di un pentole a pressione

Chi pentola a pressione, che intende acquistare, diverse possibilità di shopping. Singoli discount offrono pratici vasi da tempo a tempo. Questi vasi sono spesso convenienti offre. Purtroppo si tratta di dispositivi che non da produttori di fama, sono stati prodotti. Si corre pertanto brutte sorprese, se il dispositivo non offre le prestazioni previste. Le pentole a pressione di marca anche oltre il tradizionale al dettaglio. Lì, gli apparecchi sono tuttavia molto più costoso che in altri luoghi.

pentole

6 carboidrati sani, che, probabilmente, non mangia

 Ricordate che i carboidrati non sono il tuo nemico. Dopo tutto, essi sono la principale fonte di energia non solo per il corpo ma anche per il cervello. Se non prendere una dose adeguata di carboidrati, costringendo il corpo ad attingere energia da grassi e proteine.

6 carboidrati sani, che, probabilmente, non mangia

Pane, pasta e cereali è un’ottima fonte di carboidrati, che, molto probabilmente, uno dei principali componente essenziale della vostra dieta. Oggi, però, vogliamo ricordare su altri prodotti che contengono carboidrati buoni, e spesso su di loro dimentichiamo.

1. Piselli

Piselli

Probabilmente, gli ospiti non spesso sui vostri piatti. Non c’è da stupirsi, perché ciò è dovuto principalmente al insalate. E piselli ha straordinarie proprietà, antinfiammatorie e antiossidanti. A 100 g contiene più di 7 grammi di fibra, e questo è un ulteriore bonus per la vostra figura.

2. Fagioli neri

Fagioli neriFagioli neri viene dal Messico e vale la pena di sapere 2 cose. In primo luogo, è molto buono per il cuore, i reni e diuretico. In secondo luogo, ha un basso contenuto di grassi, ricca di fibre, di antiossidanti e contiene preziosi minerali selenio, calcio, ferro e zinco.

3. Fiocchi d’avena

Fiocchi

I fiocchi d’avena, di solito, viene servita in forma di deliziosi cereali, che può essere differenziata in molte varietà. Siamo volentieri mangiamo con cannella, noci e frutta fresca. Così la colazione è una carica di energia per tutta la giornata.

4. Zucchine

ZucchineSta diventando sempre più popolare e inizia apparire in un numero sempre maggiore di regole. Adatto per vegetariani e vegani. Contiene circa. 16 g di carboidrati complessi, vitamine e minerali.

Inizia aggiungere a zuppe, sformati, pasta e pane azzimo. Le vostre papille gustative e il corpo te ne saranno grati.

5. Quinoa

Probabilmente già sapete che la quinoa è molto sano, ma, probabilmente, non avete idea di che fare con amarantusem. È coltivata in Bolivia, Perù e Cile. In questi paesi, ha ottenuto il riconoscimento da molto tempo. Tuttavia, piatti in Europa ha colpito un paio di anni fa. Si tratta di una vera bomba di sostanze nutritive. In una tazza di grano è di 5,5 grammi di proteine e 3 grammi di fibre. Ha più calcio del latte, e il più grasso di tutti i cereali.

6. Mais

Qualche tempo gode di cattiva fama. Tuttavia, di recente, raccolto di mais è uno dei prodotti più utili nel mondo. Perché? E ‘ carica di antiossidanti, manganese e vitamine. Bene per il sistema digestivo, migliora l’appetito, ha un effetto positivo su denti e gengive. In media dimensione pallone quasi 5 grammi di fibra.

pentole

Cottura a vapore – perché?

Cottura al vapore è sempre più popolare. E non è sorprendente – piatti in parowacze non solo sano, ma il gusto è molto meglio di fritto o in umido. Perché vale la pena di cucinare al vapore? Quali sono i vantaggi di una cucina, sono passati per il nostro corpo? Vale la pena di investire in costose attrezzature per mangiare sano?

Cottura a vapore – perché

Tradizionali di preparazione

Durante la tradizionale cottura (frittura e di estinzione) 30-80% contenuti nei prodotti minerali e vitamine distrutto o sarà da noi rimosso sotto forma di decotto o di residui. Più acqua che utilizziamo, ad esempio, durante la cottura delle verdure, più perdiamo. Allo stesso modo sembra l’uso di grassi di pollo impanato, fritto in padella è quasi due volte più calorie di quelle cotte a vapore. Per quanto riguarda la perdita di peso pasti – la differenza tra il punto iniziale e finale (dopo la bollitura) fino al 30% a nostro favore.

Cottura a vapore

Cottura a vaporeCottura a vapore è molto più utile. In parowarze cucinare si può, in linea di principio, tutti i prodotti di frutta e verdura, patate, prima di pesce e di carne. Né grasso, che qui non si usa, né l’acqua viene aggiunto necessario per la formazione di vapore quantità – non ritirano i piatti preziosi componenti. Prodotti con coppie, come, ad esempio, le verdure, più colore e più piacevole il sapore e il profumo più vicino al naturale. Un ulteriore vantaggio parowarów il tempo di cottura – grazie all’alta temperatura (120 gradi), possiamo più veloce per cucinare il piatto.

Vantaggi della cottura a vapore

Vantaggi della cottura a vaporeLa maggior parte dei vantaggi della cottura a vapore zaczerpną le persone obese e che sono in sovrappeso, e anche quelli che hanno elevati livelli di colesterolo e l’ipertensione. Sarà soddisfatto di tutti coloro che hanno problemi con la digestione, l’intestino, e, prima di tutto i buongustai che vogliono mangiare gustoso e utile.

Vaporiera deve trovare in ogni cucina, e, naturalmente, ovunque la gente vuole mangiare sano. Sempre tu crede in lui? Vantaggi parowaru sono ben a conoscenza, ma non prendiamoci in giro, questo dispositivo ha anche dei difetti. Chi non dovrebbe usare, qualcuno cottura a vapore non piace?

Le ricette per parowarPamiętaj, che non importa quello che hai cucinato in parowarze, sarà certamente più sano di piatti, fatto in modo tradizionale. Grazie la cottura per un paio di prodotti conservano molto più utili di vitamine e sostanze nutritive.

Veloce gotowanieSposób per un pranzo veloce? Se si acquista un vapore, infatti, ogni pasto si fanno molto in fretta. Grazie al dispositivo che si sta preparando, perché tutto il piatto alla volta. Non avete bisogno di stare in cucina, perché nulla fascio e non wykipi. Il pranzo si fa lo stesso.

Vaporiera – recensioni podzieloneParowar, tuttavia, non è un dispositivo per tutti. Certo, non saranno soddisfatti con loro le persone che amano mangiare grassi e che non possono vivere senza fritti. In parowarze non è possibile cucinare piatti panierowanych, quindi grassa braciola di non applicabile. Se non si cura di una sana alimentazione, non cuocere al vapore.

pentole

Torta miglio con le pere – senza glutine

Durante la creazione di questa ricetta, oltre a godere il gusto, le mie ipotesi sono chiaramente definiti: volevo fare una torta senza glutine, senza uova e senza latticini. Vegetariano e sano. L’esperimento si è concluso con successo.

Torta jaglane con le pere – senza glutineNon è la classica crostata, soffici e leggeri, ma per una seconda colazione. Trasporto eccellente, sano, nutriente e completo delicatezza. Vi dico un segreto, che quest’anno è stato il mio compleanno… torta. Sì, ho voluto cuocere il compleanno è così sano delicato. Per il compleanno, ma io Ti consiglio la classica torta con la crema, dopo tutto il giorno di nascita di una volta all’anno!!! Ma in una vita normale, io Vi consiglio vivamente questo impasto – nel mio ambiente zajadają esso anche le persone che non amano per polenta. Quindi possiamo considerare questo come un buon modo suo przemycenie! Questa torta è davvero molto facile preparazione e non richiede alcuna abilità culinarie.

Vi ricordo che nel giornale “la Bellezza della vita” ogni mese sto condividendo con Voi per ben 10 nuove regole. A volte si tratta di piatti molto originali (come la pasta), e talvolta più classici.

A questo link troverete più inforamacji sul perché vale la pena di mangiare porridge jaglaną, e anche la ricetta per polenta in versione abile narrazione sono sperimentali. 🙂

Ingredienti:

  • 1 tazza di cereali composizione del miglio (per di più la pasta 300g)
  • ¼ di cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaio di burro klarowanego (per i vegani grasso vegetale)
  • 2 matura, fragrante pera
    il tema otarta con 1 arancia (meglio ambientale, e non ho un negozio moczymy in acqua con bicarbonato di sodio e szorujemy)
  • 3-4 cucchiai di kandyzowanej di scorze d’arancia (meglio organici)
  • 4 cucchiai di uvetta
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 2 cucchiai di granella di semi di lino – se si desidera, si può invece usare 2 uova
  • 1/2 – 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di bezglutenowego polvere per dolci o bicarbonato di sodio
  • 5-6 cucchiai di farina owsianej senza glutine (come non ha, quindi può sostituire un’altra dieta!)
  • 1 naturale di vaniglia zucchero o 1 cucchiaino naturale di estratto di vaniglia (zucchero naturale di vaniglia, si può facilmente acquistare già in molti negozi, non solo eco e bio) o 1 cucchiaino naturale di estratto di vaniglia
  • 6-8 molli date snocciolate
    zucchero di canna o altro dolcificante a piacere (dalla mia esperienza deriva che abbiamo bisogno di circa 7-8 cucchiai di zucchero di canna)

Produzione:

  • Sul fondo della padella fate scaldare il burro chiarificato (o olio), aggiungere la semola jaglaną, mescolare e il suo upraż, fino a quando non inizia a trasudare un sapore di nocciola. Aggiungere la curcuma, un pizzico di sale e versare 3 tazze di acqua bollente. Cuocere sotto il coperchio, a fuoco molto lento per 30 minuti. Quando si utilizza una maggiore quantità di cereali, poi cuocere in un rapporto di 1 a 3, cioè 1 cucchiaio di cereali e 3 cucchiai di acqua.
  • gli Altri componenti rimangono invariati 🙂
    Poi tutti spulchnij con una forchetta e mettere da parte (coperchio aperto).
  • preriscaldare il Forno a 180C.
  • semi di lino versare un po ‘ di acqua calda e mettere da parte, per napęczniało.
  • Pere lavare, pulire e pulire dai semi nidi.
  • Se si dispone di un grande mixer, tutta la torta si può fare una volta. Se la capacità di un mixer troppo ampia, dividere tutti gli ingredienti per due porzioni e fare la pasta in due parti.
  • Pere strofinare su una grattugia grossa (può essere una volta in un frullatore, se c’è tale funzione) e mettere in un frullatore. Quindi aggiungere przestudzoną groppa jaglaną, la farina, intrisa di semi di lino, lievito in polvere, otartą la scorza di arancia, la cannella, il succo di limone, datteri senza semi, lo zucchero e lo zucchero vanigliato. Tutti accuratamente sbattere con un amico (funzione con i coltelli!). Quando tutti si collegherà aggiungere l’uvetta e kandyzowaną la scorza di arancia, poi mescolare un cucchiaio grande.
  • Circolare placca da forno wysmaruj olio vegetale. Mettere massa e livellare la superficie. A questo punto si può decorare, ad esempio, petali di mandorle con semi di girasole, noci tritate. Inserire in forno e cuocere per circa 40 minuti o finché la pasta ben zarumieni dall’alto.
    Cotto e ostudzone torte stile non molto a fette spesse.